Ristrutturazione Casa Roma

ART SEU | Impresa Edile

Ristrutturazione

La ristrutturazione della propria casa è un passo importante, impegnativo e che richiede un certo dispendio di energie e risorse economiche

Leggi tutto

Mosaico

La posa del mosaico richiede un'estrema precisione e un'attenta preparazione delle pareti


Leggi tutto

Kerlite

La Kerlite è un porcellanato ceramico a basso spessore, adatto per ambienti dallo stile contemporaneo


Leggi tutto

Bagni

Il bagno è l'ambiente che necessita di un tipo di intervento più impegnativo rispetto agli altri spazi della casa


Leggi tutto

Impianti elettrici e idrici

IMPIANTO IDRICO

L'impianto idrico dell'edificio assolve a due specifiche funzioni: la distribuzione dell'acqua per bisogni alimentari e di igiene, e lo smaltimento delle acque di scarico.
Dalle colonne verticali di adduzione dell'edificio si diramano le distribuzioni dell'acqua potabile (acque chiare) dei vari piani e quelle di smaltimento (acque nere).
Le tubazioni interne possono essere in rame, multistrato, polipropilene e pvc.
Collettori e rubinetti principali devono essere posizionati in modo da essere sempre facilmente raggiungibili per le ispezioni e chiusure.
E' di fondamentale importanza attenersi agli spazi minimi da adottare tra gli apparecchi sanitari, stabiliti anche nelle norme UNI di riferimento.
Anche l'impianto idrico, come tutti gli altri impianti, è soggetto a specifiche normative, tra cui quella che stabilisce che il committente è tenuto ad affidare i lavori di installazione e manutenzione dell'impianto a imprese o tecnici abilitati, che dovranno poi rilasciare la dichiarazione di conformità.

IMPIANTO ELETTRICO

Un impianto elettrico a norma deve garantire efficienza energetica e sicurezza per l'abitazione.
Esistono limiti precisi sulle prestazioni minime richieste e sui componenti da inserire:
centralino con interruttore generale e almeno due differenziali, interruttori magnetotermici e il "salvavita". Il tutto corredato da interruttori semplici e composti, dalle prese e da un sistema di messa a terra.
Le disposizioni in materia di sicurezza sono dettate da norme CEI, che prevedono tra l'altro la realizzazione dell'impianto da parte di personale in possesso di specifici requisiti abilitativi e che rilasci certificato di conformità.
Gli impianti possono essere a vista o sottotraccia (quest'ultima è la soluzione più indicata per abitazione civili).
Il prezzo per un impianto elettrico è basato sul conteggio esatto dei punti luce previsti e del quadro utilizzato, dei frutti e placche scelti, e comprensivo di tutte le lavorazioni inerenti a tracce per il passaggio cavi, chiusura delle stesse e rifinitura finale.

View the embedded image gallery online at:
http://www.ristrutturazionecasaroma.it/impianti#sigProIdc3bffe320b

© Copyright (c) ristrutturazionecasaroma.it 2018. All rights reserved. Website by DD2006.net
I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza.
Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.